GEOLOGIA

Il Servizio Difesa del Suolo e Tutela del Territorio della Città metropolitana si è molto adoperato nell’attività conoscitiva relativa a suolo e sottosuolo, realizzando nell’arco di quasi trent’anni una serie di studi molto dettagliati sul territori.

Le attività sono state realizzate in collaborazione con enti di ricerca quali, Università di Padova, Venezia, Bologna e Milano, Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Scienze Marine (CNR - ISMAR) Venezia, Consiglio Nazionale delle Ricerche -  Istituto di Geoscienze e Georisorse (CNR- IGG) Padova, Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia (CO.RI.LA) Venezia, Istituto nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (OGS) Trieste, Cerege (Aix en Provence). Infine collabora con altri enti: Regione Veneto, agenzia ARPAV, MAV (Consorzio Venezia Nuova), Comuni, Provincia di Padova, ecc.

Si illustrano di seguito i più recenti studi di rilievo sviluppati e pubblicati dal Servizio sul tema geologico.

Ricerche, studi e l'Atlante geologico della Provincia di Venezia

L'attività conoscitiva del suolo e sottosuolo ha prodotto una serie di pubblicazioni cartacee e informatiche, composte da tavole e immagini e una serie di banche dati georeferenziate relative a suolo e sottosuolo, che annoverano oggi decine di migliaia di informazioni. A queste banche dati attingono con frequenza tecnici, ricercatori e studenti. Questa attività conoscitiva è messa a disposizione di tutti e va in particolar modo a supportare le decisioni di uffici provinciali e comunali.

Nel 2011 è stato pubblicato un compendio di tutti questi studi: l’“Atlante geologico della Provincia di Venezia”, presentato ad un convegno nazionale organizzato dalla stessa Provincia, che ha visto partecipare ricercatori di chiara fama, esponenti dei più importanti centri di ricerca (OGS, Università di Trieste, CNR-ISMAR, Università di Milano, ISPRA).

L’Atlante, oltre a riportare una sintesi degli studi pubblicati in precedenza, relativi a geomorfologia, geologia, pedologia, acque sotterranee profonde, idrologia e geositi, ha dato evidenza anche a molti altri lavori mai pubblicati prima, realizzati sempre dalla Provincia di Venezia nell’ambito della propria attività conoscitiva. Si tratta di studi relativi ai temi del microrilievo, della subsidenza, erosione costiera, dell’intrusione salina, della vulnerabilità degli acquiferi, geotermia, dello sfruttamento delle georisorse.

 

I Sistemi Idrogeologici della Provincia di Venezia

Il progetto, denominato “IDRO”, relativo allo “Studio idrogeologico  degli acquiferi superficiali ed interferenza con gli interventi antropici nel sottosuolo” finalizzato al supporto alle decisioni ed alla difesa del Suolo, integra le sistematiche conoscenze acquisite negli anni dalla Provincia sul proprio territorio, con la definizione di un modello concettuale della geologia e della idrogeologia del primo sottosuolo.

Ciò consente una contestualizzazione dei progetti e delle pianificazioni utile sia per altri Enti pubblici, sia per le aziende private e professionisti che si trovano a progettare interventi sul territorio provinciale: per gli Enti pubblici si ottiene infatti un quadro di riferimento fondamentale per istruire le diverse pratiche e progetti; per le aziende ed i professionisti si ottiene un quadro geologico ed idrogeologico di area vasta fondamentale per ricostruire correttamente il modello idrogeologico locale e, più in generale, per una corretta progettazione in termini ambientali e di valutazione costi/benefici.

L’intero lavoro svolto si avvale di metodologie scientifiche, anche innovative, sviluppate grazie alla stretta collaborazione con l’Università di Padova (Dipartimento di Geoscienze), con il coordinamento e il controllo della Provincia di Venezia.

Lo studio degli acquiferi superficiali,infatti, è stato finalizzato alla valutazione delle relazioni e delle interferenze con le opere antropiche.

 

Selezionando il link sottostante si può accedere a tutte le pubblicazioni:

pubblicazioni